Tour del Gargano

Grotte Marine

Visitare le Grotte Marine del Gargano è una di quelle cose che tutti dovrebbero fare almeno una volta nella vita annoverate tra le più belle d’Italia e bisogna vederle con i propri occhi per riuscire a comprenderne la meraviglia.

Faraglione di Mattinata

Percorrendo in barca tutta la costa si potrà diventare spettatori di meravigliosi scenari naturali: falesie, grotte, insenature, spiaggette e lidi nascosti sovrastati da pareti frastagliate su cui regnano rigogliosi la macchia mediterranea e i pini di Aleppo.

Ingresso di una Grotta Marina

Partendo da nord dal porto di Peschici tutte le mattine dalle (ore 08.40 rientro ore 15.00) e proseguendo verso Sud in direzione Mattinata si incontreranno alcune delle grotte più suggestive del Gargano: Grotta Rossa, che nasconde al proprio interno una spiaggia interna; le grotte delle Due finestre e dell’Arco Maggiore; la Grotta del SerpenteGrotta Smerando, famosa per i pipistrelli che vi abitano; Grotta Calda, per la temperatura elevata al proprio interno; Grotta Sfondata Grande. Queste solo alcune delle più famose. Tutte offrono ai visitatori le loro meraviglie, con acque cristalline e giochi caleidoscopici di luce che rendono queste cavità e insenature luoghi ancora più suggestivi.